Aumento Sigarette 2012, passa la normativa

Sembra non esserci più pace per noi poveri consumatori. Già messi in ginocchio da nuove tasse e pensioni sempre più basse, i cittadini italiani ora dovranno fare i conti anche con un altro ulteriore incremento dei prezzi.

E questa volta, si tratta del costo delle sigarette che, a seguito dell’approvazione del Decreto Legge denominato ‘milleproroghe’, potrebbe a breve diventare effettivo. Infatti, il Dl è da poco stato riesaminato e quindi rinviato in Commissione. Sono stati già approvati, in ogni caso, altri emendamenti previsti dal Dl ‘milleproroghe’, come ad esempio la copertura delle norme sulle pensioni.

E, tra gli emendamenti approvati, c’è per l’appunto quello che prevede l’aumento effettivo delle imposte sui tabacchi lavorati. Se questo Decreto Legge e i suoi vari emendamenti dovesse ricevere la fiducia anche da parte del Governo –si attende a breve il voto- già dal giorno successivo verrà preso in esame l’Ordine del Giorno. A quel punto, la fiducia anche da parte del Senato sarà piuttosto scontata. Quindi, prepariamoci a veder lievitare –si spera di poco- anche il costo delle sigarette…

Un ennesimo colpo duro, visti i tempi che stiamo attraversando. Infatti, laddove c’è crisi economica e tante cose non vanno, andare ad incidere su quello che, per molti italiani, rappresenta una vera e propria  ‘valvola di sfogo’, appare un po’ come una cattiveria gratuita…

Va bene che tutti dobbiamo metterci in testa che bisogna un po’ tirare la cinghia (anche se molti ancora non sembrano allineati con questo concetto), va bene che già dobbiamo rassegnarci a prendere l’auto il meno possibile a causa dei prezzi esorbitanti della benzina, va bene che abbiamo accettato di pagare più salato tutto per il bene comune, ma lasciateci almeno le sigarette…!

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica