Spese di Natale 2012: la risposta è l’outlet

outlet

Stiamo per addentrarci nel periodo di shopping natalizio. Ma quest’anno, tra crisi economica e tasse varie, è molto probabile che moltissimi italiani faranno i propri acquisti di Natale solo all’ultimo momento. Ma come fare per evitare lo shopping last minut e al contempo non spendere una fortuna? A venire incontro ai consumatori, possono tornare utili gli outlet dove i grandi sconti si possono trovare già a partire da ora. Gli outlet infatti, riescono a convogliare una serie di parametri in grado di soddisfare le esigenze di tutti –e soprattutto per ogni tasca…-, grazie all’incontro tra offerta e risparmio. Un luogo insomma, dove, in un’unica volta, si possono reperire tutti i regali di cui si ha bisogno, con sconti promozionali e pacchi regalo veramente convenienti. In più, ora si potrebbe aggiungere una ulteriore fonte di risparmio. Se si diventa soci del Touring Club infatti, oltre a ricevere un’offerta sempre interessante circa i propri viaggi, si possono anche ottenere sconti e vantaggi in più se si acquista negli outlet. Si parla di riduzioni ulteriori dal 10 al 20% sui prezzi già convenienti offerti dagli outlet. La tessera del Touring Club, regala la prestigiosa Slow Shopping Card che offre per l’appunto i suddetti vantaggi agli outlet. Basta che si tratti dei negozi che aderiscono all’iniziativa, ovviamente. Come ad esempio il Mondovicino Outlet Village che aderisce all’inizativa e, nei suoi oltre 85 negozi, offre ai possessori della TCI 2013 ulteriori sconti sui prezzi esposti, oltre ad altri grandi vantaggi. Insomma, per lo shopping natalizio continua a reggere la regola ‘meglio sbrigarsi per tempo’. E con questi sconti, come non approfittarne…?