Shopping Compulsivo: come uscirne?

shopping-saldi

Si sente un gran parlare di ‘shopping compulsivo’, il che farebbe quasi ridere vista la grave crisi economica che ha messo in ginocchio praticamente un po’ tutti noi. E invece, si tratta di un vero e proprio disturbo psicologico che non va assolutamente preso sotto gamba. Il fortissimo desiderio di spendere tutto –se non addirittura di più- quel che si guadagna, in maniera per l’appunto compulsiva, non porta certo dei grossi benefici. Non certo a livello di finanze personali, quantomeno… Per tali ragioni, nasce un interessantissimo sito e una utilissima app per iPhone. Il sito si chiama ‘ImpulseSave.com’ e offre un servizio piuttosto…particolare: praticamente, è come se si trattasse di un vero e proprio salvadanaio dove si possono depositare i propri soldi invece che spenderli senza criterio in giro. Il deposito, si può effettuare grazie alla app collegata al sito (ma anche inviando un semplice sms…). In pratica funziona così: occorre possedere un conto corrente, innanzitutto; questo verrà poi collegato al proprio ‘salvadanaio’ su rete e poi semplicemente decidere quanti soldi si vogliono mettere da parte. Sembra quasi un gioco, e invece grazie a questo sistema, pare già che moltissimi americani (per ora la app è disponibile solo sull’App Store statunitense…), siano riusciti a non dilapidare il proprio conto, riuscendo al contempo a risparmiare. Ma per coloro che avessero dei dubbi circa il sistema (quando si parla di soldi non si è mai scrupolosi abbastanza), possiamo dire che il sito in questione è molto sicuro, poiché protetto e garantito da un sistema di assicurazione federale su depositi americani…