Saldi estivi 2012: le date

saldi-2012

La crisi economica e la deludente stagione commerciale appena conclusa, che ha fatto registrare vendite molto basse, hanno portato la regione Lombardia ad accordare ai commercianti un anticipo dei saldi nella città di Milano. Normalmente, i saldi estivi dovrebbero incominciare in tutta Italia nel mese di luglio 2012, a partire dal giorno 7 e, successivamente città per città e regione per regione, incominciare in date diverse. Andiamo quindi a scoprire insieme le date dei saldi estivi 2012 nello specifico. Partiamo con la regione Abruzzo dove i saldi avranno inizio proprio il giorno 7 di luglio, per protrarsi fino al 31 di agosto, idem in Basilicata, tranne che per la data di conclusione dei saldi, che per questa regione è fissata all’8 di settembre. In Calabria via ai saldi estivi dal 7 luglio al 31 agosto. Un po’ più lungo il periodo dei saldi in Campania e a Napoli, con inizio sempre il 7 luglio e fine fissata per il 29 di settembre. In Emilia Romagna e a Bologna, le date sono 7 luglio – 8 di settembre e in Friuli Venezia Giulia finiranno il 30 di settembre (sempre inizio il 7 luglio). Nel Lazio e a Roma, la data di inizio dei saldi estivi 2012 sarà sempre il 7 luglio, ma finirà a settembre, così anche per la Liguria e Genova, con data di chiusura il 30 settembre. Nella regione Marche, il periodo di saldi sarà 7 luglio – 1 settembre, in Molise sempre stessa data di inizio ma conclusione fissata per il 15 di settembre. In Piemonte e a Torino, la data di fine saldi estivi è fissata per il giorno 31 di agosto, in Puglia il 15 settembre (entrambe sempre stessa data di inizio). In Sicialia e a Palermo, si comincia sempre il 7 luglio con data finale 15 settembre, in Sardegna invece i saldi si concluderanno l’8 settembre. In Veneto sempre stessa data di inizio e conclusione il 31 di agosto. Per concludere, In Toscana e a Firenze, in Umbria e nel Trentino Alto Adige, le date sono 7 luglio – primi di settembre.