Pareo Mare 2011: cosa scegliere, come indossarlo

pareo parah

Continuiamo il nostro viaggio all’interno dello shopping estivo, in particolare quello “marino”. Dopo avervi parlato di costumi e sandali, non possiamo non citare l’accessorio per eccellenza: il pareo. Anche quest’anno il pareo sarà il protagonista delle spiagge italiane e lo sanno bene tutti i principali brand di moda che per questa estate hanno ideato linee davvero cool e affascinanti.
Il Pareo è un accessorio sempre più utilizzato e il fatto positivo è che si tratta di un qualcosa di estremamente trasversale: lo indossano donne di tutte le età.
In questo post vi diamo alcuni consigli utili sulle marche più acquistate dalle donne per l’estate 2011:
H&M è senza dubbio una delle catene più “abusate” per tutte quelle donne che non rinunciano a capi di qualità e alla moda ad un prezzo bassissimo. La linea mare H&M quest’anno è davvero interessante: per un bikini si arriva a spendere appena 10 euro, per dei pantaloncini 5 mentre per il nostro amato pareo non si arriva a spendere più di 10 euro. Davvero niente male… se pensiamo invece ai costi da capogiro di capi firmati che molto spesso hanno dalla loro il contro di essere molto delicati.
Sullo stesso tenore anche se leggermente più costosi ci sono i parei di Accessorize, catena molto diffusa in Europa e attualmente tra le più scelte dalle ragazze. I parei targati Accessorize costano tra i 30 e i 45 euro.
Immancabile quando si parla di moda mare, il marchio Parah. La linea mare di quest’anno è stata studiata pensando all’aspetto sexy di ogni donna. I parei, cosi come i costumi, sono ispirati tutti a stampe animalier e a motivi psichedelici. Il prezzo in questo caso è maggiore rispetto ai precedenti brand.
Passiamo ora a Calzedonia. Abbinati ai costumi anche per questa estate sono stati realizzati dei fantastici parei. Il costo di un pareo si aggira attorno ai 30 euro.
Concludiamo questa carrellata con una nota che interesserà molte donne sicuramente: come indossare il pareo.
Questo particolare capo infatti non è sempre semplicissimo da mettere, annodarlo correttamente spesse volte mette in difficoltà anche la donna più esperta. Come fare? Seguite le istruzioni della foto sottostante e provate a combinare le diverse annodature del vostro pareo… e mi raccomando, fateci sapere com’è andata!
Si ringrazia per questo articolo la redazione di Fashion10.it