Napoli: città della moda

Amina Rubinacci - IT - La Reggia 01

Amate la cultura partenopea? Ebbene, a prescindere che piaccia o meno, è innegabile che uno dei punti saldi di tale cultura è la creatività. Creatività che si declina in moltissimi aspetti, non da meno nella moda e nello stile. Alcuni tra i marchi più amati dagli appassionati di shopping infatti, arrivano proprio da Napoli : Ferragamo, Marinella, Talarico, Tramontano, solo per citarne alcuni. Accanto a questi, non si possono non citarne altri che, in fatto di stile e qualità non hanno nulla da invidiare a nessuno. Come la maison Amina Rubinacci, casa di moda fondata nel 1970. Prendendo il nome della stilista che l’ha fondata, la maison produce soprattutto maglieria dedicata al mondo femminile: una grande cura per i modelli e i colori sfumati, per gli accessori e gli abiti fanno di Amina Rubinacci uno dei marchi più apprezzati tra le donne italiane. Altro marchio partenopeo che merita sicuramente una menzione speciale –di certo tiene molto alto il made in italy nel mondo…- è Mario Portolano. Un’azienda antichissima, dal momento che è stata fondata nel lontano 1985 dal capostipite della famiglia. La ‘specialità’ di questa azienda sono i guanti: accessori che vengono prodotti ancora in maniera artigianale, come una volta, conservando intatta la bellezza delle creazioni. Un classico esempio di azienda che tramanda l’esperienza generazione dopo generazione, rendendo il prodotto ‘unico’ e ambito. Insomma, se prossimamente avete intenzione di visitare la bella città di Napoli, tenete a mente questi due nomi: una capatina in questi negozi non potrà che arricchire ulteriormente il vostro shopping!

Amina Rubinacci - IT - La Reggia 01