Misurare il colesterolo mentre fate shopping



Quando si parla di ‘fare shopping’, si pensa sempre ad una attività che attiene più al tempo libero, al diletto, piuttosto che ad una ‘cosa seria’. E in effetti è così…ma ora, un’iniziativa del centro commerciale EUROMA 2, a Roma, potrebbe rendere lo shopping anche molto utile per la nostra salute. Infatti, da venerdì 25 maggio a domenica 27 maggio 2012, all’interno di questo centro commerciale, i visitatori potranno misurare i propri livelli di colesterolo nel sangue. E il tutto, in forma assolutamente gratuita. L’iniziativa è stata inserita nell’ambito dello “Studio epidemiologico sulla rilevazione dei fattori di rischio cardiovascolare nella popolazione generale non afferente a un presidio sanitario”, studio coordinato dal professor Francesco Landi, geriatra del Dipartimento di Scienze Gerontologiche, Geriatriche e Fisiatriche del Policlinico “A. Gemelli” e dal professor Roberto Bernabei, ordinario di Medicina interna e Geriatria, al professor Antonio Gasbarrini, ordinario di Gastroenterologia, e al professor Bruno Giardina, ordinario di Biochimica e Biochimica clinica all’Università Cattolica di Roma. Inoltre, l’iniziativa vede la partecipazione attiva, come testimonial, di Antonio Rossi, il pluricampione olimpico, che ovviamente sarà anche presente ad EUROMA 2 il giorno 25 maggio. Come mai proprio lui, come testimonial? Lo chiariscono proprio il professor Landi e il professor Bernabei: “È un nostro ‘paziente’: ha infatti scoperto di avere il colesterolo alto ed è riuscito a controllarlo, modificando le proprie abitudini alimentari”. Insomma, una lodevole iniziativa, che può davvero trasformare lo shopping in una attività utile per prendersi cura di sé. Speriamo che non rimanga un evento isolato ed altri centri commerciali in Italia accolgano la stessa iniziativa.