Lo shopping a Milano fa rima con vino

via-montenapoleone-milano

A Milano, moda e vino vanno a braccetto! Sta infatti per aprire i battenti la quarta edizione di ‘Vendemmia’, manifestazione organizzata dall’associazione di via Monte Napoleone volta ad ospitare, all’interno dei negozi del Quadrilatero, ben 69 case vinicole con le loro bottiglie e i sommelier pronti a svelarne il gusto. Il promotore della kermesse, Guglielmo Miani (nonché presidente dell’associazione di via Monte Napoleone), spiega meglio di cosa si tratta: “Una manifestazione che mette in mostra le eccellenze di Milano, la moda e il vino, fungendo da vetrina per contatti e affari”.

 

Insomma, in definitiva si tratta di un evento che ha come obiettivo principale quello di rilanciare l’economia in due settori, quello della moda e quello della produzione vinicola, che rappresentano due settori ‘di lusso’. E, proprio per questo, sono considerati il volano per il rilancio dell’economia in questi ambiti. I visitatori che, da oggi fino a domenica, si recheranno a fare shopping nella zona del Quadrilatero quindi, si imbatteranno in gradite sorprese: la possibilità di degustare gli ottimi vini selezionati. Infine, al Pac, verranno offerti assaggi di ben 100 etichette provenienti dal Comitato Grandi Cru d’Italia, il cui vicepresidente, Paolo Panerai, ha dichiarato: “Manifestazioni come la Vendemmia sono fondamentali per far diventare Milano una sede alternativa alle tradizionali iniziative legate al vino, come il Vinitaly”.

 

Appuntamento quindi a ‘Vendemmia’, per conoscere più da vicino uno dei settori di maggior prestigio –insieme alla moda- del nostro Paese. Una manifestazione che è stata salutata dal governatore della regione Lombardia in questo modo: “La Lombardia è la prima regione agricola d’Italia ma ha perso il 7 per cento di produzione vinicola, eventi come questo aiutano”.

 

via-montenapoleone-milano