Katie Holmes e lo shopping sfrenato post divorzio

katie-holmes

Katie Holmes si è lasciata con Tom Cruise. Una notizia che ha già avuto modo di rimbalzare sui tabloid di tutto il mondo. Ma la notizia che ancora mancava come tassello finale a quello che potrebbe essere definito –senza paura di essere smentiti- il divorzio dell’anno, è la cifra che Tom Cruise dovrà sborsare per il mantenimento dell’ex moglie della loro figlioletta Suri. Ebbene, dopo la firma ufficiale che sancisce la fine del matrimonio Cruise-Holmes, arriva la vera doccia fredda per l’attrice: il suo ormai ex marito infatti, si è impegnato a pagare gli alimenti solo ed esclusivamente per la piccola Suri. E la cifra non è certo di quelle misere, anzi: per provvedere a tutte le esigenze della piccola Suri fino al college –incluse spese mediche, etc.- il suo famoso papà verserà ben 400 mila dollari all’anno! Katie Holmes quindi non riceverà nemmeno un soldo dal suo ex marito. Ma, per coloro che la avevano già immaginata disperata dopo aver appreso tale notizia, c’è da rimanere con un palmo di naso. L’attrice infatti ha subito trovato la maniera per consolarsi e riprendersi dal duro colpo (divorzio e mancati alimenti): si è concessa uno shopping di biancheria intima da oltre 15 mila dollari! Non male! La bella Katie però, ha fatto bene: sono ancora recenti le immagini di lei che si aggira per le strade in versione alquanto sciatta e poco curata. La rinascita dell’attrice, dopo il divorzio, pare ricominciare proprio dallo shopping, sicuramente un modo costruttivo e pratico per iniziare a prendersi nuovamente cura di sé, così come consigliato da diversi life coach che pare la Holmes abbia interpellato recentemente.