Illuminazione natalizia negozi 2012, Arezzo

76143_177475642265113_3918594_n

Forse è un po’ presto per pensare al Natale e allo shopping natalizio, ma i negozianti di Arezzo hanno deciso di organizzarsi per tempo. In particolare l’organizzazione riguarda l’illuminazione delle vie dello shopping. Nasce così, grazie a Confesercenti e Comitato Autonomo, il progetto chiamato “Illumina il Natale 2012 ed accendi lo shopping ad Arezzo”. Di che si tratta esattamente? In pratica, per l’illuminazione del periodo natalizio, si è pensato di installare 200 luci, uguali per ogni strada commerciale e ad un costo particolarmente vantaggioso per i commercianti (il risparmio stimato per loro è di ben oltre il 50%…). Ecco com’è nato il progetto, illustrato da Mario Checcaglini, direttore di Confesercenti: “Assieme ad un gruppo di commercianti abbiamo pensato di organizzare per tempo gli addobbi natalizi. A maggio avevamo predisposto un bando per assegnare l’incarico di illuminare le strade cittadine. Oggi possiamo dire di aver fatto bene e di aver consegnato alla città e ai commercianti un progetto che porterà risparmi per i commercianti”.  E poi prosegue: “Sono già tanti i titolari di attività che da alcune settimane hanno aderito al Progetto riconoscendone la validità. Le luminarie saranno bellissime e la ditta installatrice ha un’esperienza secolare. Il progetto è piaciuto all’amministrazione comunale alla quale abbiamo chiesto di collaborare. In un periodo di crisi per il commercio e per gli aretini, l’associazione di categoria ha come obiettivo quello di far sì che si risparmi dove è possibile e al tempo stesso si garantisca tra le vetrine un’atmosfera che possa contribuire a far risollevare gli acquisti”. Un Natale 2012 che ad Arezzo si preannuncia prolifico e…luminoso!