Home Shopping Europe: lo shopping direttamente dal telecomando

HSE24_Logo_4C

Il mondo dello shopping è ormai divenuto fulcro di tecnologia e spazio vitale per il raccordo tra aziende di comunicazione e aziende di commercio.
La nuova frontiera dello shopping è senza dubbio quella degli acquisti mediante internet e ancora attraverso i propri dispositivi mobili come i telefonini di ultima generazione.
In questo post però ci occupiamo di una frontiera ancora più “antica”, se vogliamo utilizzare questo termine ed è quella della televisione.
Il teleshopping rappresenta in Italia il terzo per volumi di utilizzo nell’Europa occidentale ed è ancora in grande crescita. A dimostrazione di ciò, ci sono i tanti canali presenti nel digitale terrestre come Mediashopping e QVC e sopratutto, il ritorno di HSE24.
Quella di Home Shopping Europe non è in fondo una novità, è infatti una vecchia conoscenza italiana trasformata nel 2005 da Mediaset in Mediashopping.
La differenza tra i due canali è sostanziale oltre che di forma: Mediashopping è piuttosto fermo dal punto di vista dei contenuti, HSE24 invece alterna shopping puro a programmi di intrattenimento.
Il ritorno di questo importante colosso dunque viene presentato con un piglio totalmente diverso da prima: “Il prodotto viene presentato in studio, con la presenza di un esperto che ne illustra le caratteristiche e lo dimostra dal vivo evidenziando le funzionalità e come queste possano risolvere alcuni piccoli o grandi problemi della vita di tutti i giorni. Crediamo molto nell’interazione con il pubblico”.
Ed è anche questa un’importante novità, l’interazione con il pubblico.
Il rinnovato canale ha sede a Roma e si basa sul lavoro di 100 dipendenti in previsione dell’argamento di personale che raggiungerà quota 500 in breve tempo.
Sarà questa un occasione per rivedere all’opera vecchie glorie della conduzione italiana?
Chissà.. quel che è certo è che la mania dello shopping via tv, non si è ancora spenta…