Groupon, il sito degli acquisti a costo ridotto

groupon

Ormai sono rare le persone che non conoscono Groupon, il sito che offre la possibilità di acquistare beni e servizi con forti sconti rispetto ai normali prezzi. La dinamica è questa: si acquista il coupon desiderato entro un tempo prestabilito per l’offerta in questione, poi ci si dovrà solo preoccupare di prenotare il servizio per poterne usufruire. Ma Groupon ora offre una novità ai suoi utenti: la possibilità di non dover più telefonare per prenotare trattamenti di bellezza, visite mediche, ristoranti etc. Come spiega bene Boris Hageney, vicepresidente del sito per l’Italia, il Portogallo, la Grecia e la Spagna in un’intervista rilasciata a Panorama.it. Ecco un interessante stralcio di questa intervista: “Hageney, dunque puntate tutto sull’on line? – Sì, ci siamo accorti che i clienti che fanno un acquisto sul nostro sito vogliono ridurre il più possibile l’impatto con l’offline. Perciò abbiamo avviato una collaborazione con un’azienda italiana, MyTable, che ha sviluppato per noi una piattaforma esclusiva”. “Come funziona? -Non bisogna più telefonare per riservare un tavolo al ristorante, né occorre dare il coupon quando si arriva nel locale. Si può fare tutto dal computer: scegliere tra le date disponibili e inserire il codice dell’offerta acquistata. È di grande aiuto sia per i ristoratori, che così non si trovano a gestire flussi di chiamate improvvisi, sia per i clienti. Che possono comodamente selezionare da casa quando andare a mangiare”. “Avete già avuto qualche riscontro? -L’impatto è stato ottimo: le telefonate per segnalare problemi al nostro customer care si sono dimezzate. E le prenotazioni sono raddoppiate”.