Dove fare shopping a New York: i luoghi più cool della metropoli

new york shopping

New York. Chi di voi non ha nominato almeno una volta questa splendida città parlando di shopping? Crediamo nessuno… e proprio per questo motivo ci occupiamo oggi di qualche dritta per gli acquisti per chi ha intenzione di fare un salto da quelle parti.
New York è una città che dal punto di vista dello shopping, offre infinite possibilità. Il consiglio è quello di partire dunque con una valigia abbastanza leggera perchè, al vostro ritorno, sempre che riusciate a tornare, avrete senza dubbio acquistato di tutto in modo pazzo e furioso.
I negozi presenti nella metropoli sono tantissimi e per tutte le tasche. Si passa da negozi di abbigliamento vintage a mercatini di vestiti usati a pochi dollari. Vi stupirete di fronte alle vetrine di Harlem e resterete incollati a quelle di Tiffany, per non parlare poi dei Rolex di Chinatown. Insomma, occhio al portafogli e preparatevi a fare una scorpacciata di acquisti davvero cool e originali.

 

Chi si reca a New york non può non visitare innanzitutto le meravigliose boutique di Soho, di Fifth e Madison Avenue e nello stesso tempo, non si possono evitare le tante esposizioni presenti nei più importanti negozi di antiquariato dell’Upper East Side.

 

Andiamo però con ordine segnalandovi alcuni dei luoghi di shopping più rinomati.
Partiamo da
Century 21
Se vi trovate in zona Grand Zero oppure in zona Wall Street, questo è il luogo che fa per voi. Potrete trovare infatti il meglio del fashion contando su grandi marchi come Armani, Prada, Gucci e CK. Century 21 è in buona sostanza il centro nevralgico dello shopping di lusso firmato New York, basti pensare che molte sono le persone che definiscono questo luogo come “il miglior segreto di New York”
Altro centro di shopping da visitare è senza dubbio quello di
Filene’s Basement
Sito in Union Square, questo negozio è il sogno di ciascun turista. E’ possibile infatti trovare qualsiasi tipologia di brand del fashion mondiale ma la sorpresa è che è possibile acquistare usufruendo di sconti che arrivano fino al 70%.
Per visitare tutto il negozio avrete bisogno di abbastanza tempo a disposizione e soprattutto, di tanta pazienza.

Per chi è invece interessato ad un vero e proprio outlet, non possiamo non citare

Woodbury Common
Situato poco fuori dalla città, questo outlet rappresenta una vera e propria città dove rischierete di perdere il senso dell’orientamento, sia fisico che economico. In fondo si sa, l’outlet è ormai il futuro del mercato e rappresenta un punto di riferimento importante non solo per New York ma anche per l’Europa.

Prima di lasciarvi, vi diamo alcuni consigli in merito agli orari di apertura dei negozi a New York.
Da evitare assolutamente il range orario che va dalle 12 alle 14; evitate il sabato e la domenica e concentratevi in genere nelle prime ore del mattino.
Ad ogni modo, i negozi a New York sono aperti dal lunedi al sabato dalle 10 alle 19 mentre i grandi magazzini sono aperti 7 giorni su 7. I negozi delle vie commerciali più importanti come Fifth Avenue e Times Square, restano aperti invece una sera a settimana.

A questo punto non ci resta che augurarvi buon viaggio e…. buono shopping!