Batterio Killer: iniziativa per il consumo questo fine settimana

Batterio-Killer-Germania-342x247

Il batterio killer è senza dubbio uno degli argomenti più seguiti di questo ultimo periodo, soprattutto per la psicosi che sta generando in Italia dopo i casi avvenuti in Germania e Francia. Gli effetti della psicosi si è ripercossa inevitabilmente sui dati di vendita di frutta e verdura, calati secondo il Codacons del 15%.
Il dato è riferito in particolar modo alla Regione Lazio e i proposito il Codacons ha dichiarato:
“Di fronte alle notizie che arrivano dall’Europa e ai dubbi sui prodotti “colpevoli”, i consumatori hanno reagito riducendo i consumi di ortofrutta”. Va da sè il danno apportato ad un settore importantissimo per l’Italia, sia dal punto di vista dei consumatori che degli agricoltori.
Per contrastare la psicosi, Codacons, in collaborazione con Coldiretti e Autostrade per l’Italia, durante il  week end darà vita ad un’iniziativa in cui porterà frutta e verdura nelle aree di servizio autostradali, i prodotti saranno scontati del 30% rispetto ai negozi tradizionali.
Per quanto riguarda le tratte interessate dalla promozione: la A1, nelle aree di sosta “Prenestina Est” (direzione nord, domenica 19 giugno dalle ore 14 alle ore 19) e “Prenestina Ovest” (direzione sud, sabato 18 giugno dalle ore 9 alle ore 14).
L’iniziativa è tesa ad abbassare la soglia di attenzione che si è creata a macchia di leopardo in tutto il territorio: i prodotti italiani sono sicuri al 100%
Chi acquisterà inoltre più prodotti, avrà diritto ad un caffe’ omaggio offerto da Autostrade per l’Italia.
A gettare acqua sul fuoco circa il batterio killer è anche  il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, che  invita i cittadini a riprendere le loro salutari abitudini alimentari, consumando frutta e verdura come sempre.