Apple Tv, alcuni dettagli importanti

20101112_c1_apple-tv-21

Soltanto ieri avevamo avuto modo di esporre le caratteristiche del nuovissimo iPad 3 HD presentato dalla Apple e in uscita nei negozi verso la fine di marzo 2012. Ma, durante la stessa presentazione di questo prodotto, i dirigenti della Apple ne hanno presentato un altro, altrettanto interessante: la Apple Tv di terza generazione.

Quali sono le principali novità di questa nuova versione del prodotto?

In un design che conserva in toto quello del modello precedente, troviamo però delle interessanti innovazioni per quanto riguarda il software e l’hardware. Andiamo a vedere quali. Innanzitutto, il problema dell’adattamento ed ottimizzazione per gli schermi di grandi dimensioni è stata risolta, grazie ad una interfaccia grafica che è stata notevolmente migliorata, offrendo una semplicità di utilizzo maggiore.

Per quanto riguarda la visione dei video in alta definizione full HD 1080p, nella Apple Tv di terza generazione è stato aggiunto un utile supporto per questo genere di contenuti, tenendo di gran conto le segnalazioni e richieste dei tanti utenti che già utilizzavano la seconda generazione di Apple Tv. Inoltre, in questa nuova versione del prodotto, è stato inserito il processore Apple A5 personalizzato che, a differenza di quelli dual core utilizzati per gli iPhone 4S e gli iPad 2, questo è single core.

I motivi di questa scelta, sono stati assolutamente ben ragionati. Infatti, all’interno di un apparecchio atto esclusivamente a gestire contenuti video e multimediali HD in streaming, sarebbe del tutto sprecata una CPU dual core. Insomma, un altro prodotto che fa grande la casa di Cupertino e fa felici gli appassionati dei prodotti Apple.