Acquisti in rete: il successo dei coupon in Italia

groupon

Anche se sembra poco reale, l’Italia può vantare un primato fino a ieri impensabile.
Il secondo posto del mercato digitale europeo infatti, spetta proprio ai nostri colori. In particolare, l’Italia è stata definita la regina dei coupon, per un’attività cresciuta in genere del 162% in Europa nel corso del 2010.

Tanti sono i siti ad oggi che permettono di acquistare oggetti, abiti e merce in genere di vario tipo, a prezzi inferiori grazie appunto ai coupon d’acquisto.
Uno dei siti fenomeno è senza dubbio Groupon che ha fatto registrare un incremento delle vendite davvero notevole.

Fare acquisti in rete dunque a prezzi stracciati sembra essere diventata una moda, e tutta italiana. Al primo posto si posiziona Francia con il completamento del podio che arriva grazie al Regno Unito.

A lanciare in modo esponenziale il mercato dei coupon è senza dubbio il social network, Facebook in primis. I social rappresentano infatti un luogo in cui le persone di norma passano la maggior parte del tempo libero (e non) che possiedono. La conoscenza delle piattaforme d’acquisto passano dunque da qui.

L’Italia dunque ha ormai preso dimestichezza con il mezzo-internet ed inizia ad utilizzarlo con cognizione di causa. Meglio tardi che mai!