Acquistare casa, sogna ragazzo sogna!

casa

Sicuramente, rappresenta il sogno –più o meno segreto- di tutti gli italiani: comprare casa. Ma se è pur vero che da una parte ci si deve arabbattare ogni giorno per arrivare a fine mese, l’acquisto di un’abitazione rimane pur sempre uno tra gli investimenti considerati più sicuri. E il sogno di un tetto sulla testa tutto per sé è anche quello di milioni di giovani. Ma prima di imbarcarsi in questa nuova e grande avventura, ci sono molte cose da tenere in considerazione per evitare di trovarsi catapultati all’improvviso da un sogno a un incubo. Vediamo quali step fondamentali bisogna conoscere: innanzitutto, chiarirsi bene le idee circa le proprie reali esigenze, in termini di zona, di grandezza della casa, di budget che ci si può permettere di spendere. Una volta chiariti questi punti apparentemente scontati ma fondamentali, ed individuata la casa dei nostri sogni, bisogna valutare una serie di elementi. La casa si trova in una zona molto trafficata e rumorosa? E’ difficile trovare parcheggio? E’ ben collegata tramite mezzi pubblici? E’ ben servita da negozi, servizi, scuole e affini? Il benessere è anch’esso un elemento fondamentale. Oltre al silenzio –per quanto possibile- è importante anche che la casa in questione non presenti tracce di umidità o muffa sulle pareti.

In seconda battuta, ma non meno importante, è necessario verificare il corretto funzionamento e in generale lo stato degli impianti (elettrico, idraulico), per evitare spiacevoli sorprese o peggio ancora aggravi di spese per il rifacimento degli stessi (a meno che, anche questo non rientri nel budget previsto). Altra verifica importante deriva dalla visura ipotecaria e dall’assenza di debiti da parte del vecchio proprietario (tramite dichiarazione scritta dell’amministratore). La vostra nuova casa, infine, deve risultare regolarmente accatastata e, nel caso in cui l’immobile risulti frutto di una successione o donazione a beneficio del vecchio proprietario, chiedere il parere autorevole di un avvocato esperto in successioni. In bocca al lupo!